lunedì 2 febbraio 2015

Linkedin e twitter non potevano mancare

Sul blog abbiamo parlato più volte di Google+, vi ho segnalato la pagina facebook di Blog di Ipm Multiservice in varie occasioni. 

Ma non ho mai parlato e citato altri due social molto utili per la promozione di un brand e di un’attività. 

In realtà l’ultimo articolo Facebook in down e Blogdi IPM Multiservice si diverte è stato redatto grazie a molti tweet, ma l’account che accompagna Blog di Ipm Multiservice non è mai stato preso in considerazione sul blog in effetti.  

Rimedio subito dandovi in pasto i miei profili Linkedin e Twitter

LinkedIn è un servizio web di rete sociale, gratuito (anche se ha diversi opzionali a pagamento). Viene per lo più impiegato per quanto riguarda lo sviluppo dei contatti professionali. Presente in tutti i continenti, capillare negli Stati Uniti e diffusa in oltre duecento paesi la rete di connessioni aumenta alla velocità di un milione di iscritti a settimana. 

A gennaio 2009 contava solo trenta milioni di iscritti, iscritti che hanno superato i 100 milioni il 22 marzo 2011 e i 200 milioni a gennaio 2013.      

Twitter è un servizio gratuito di social networking e microblogging, ideato da Jack Dorsey nel 2096. 

Il social mette a disposizione degli utenti una pagina personale aggiornabile con dei messaggi di testo che npon possono superare 140 caratteri testo (120 nel caso si inserisca un link o un'immagine). 

A fine di settembre 2013 Twitter aveva superato un numero di 230 milioni di utenti attivi mensilmente. 

Insomma non potevano mancare

Fatene buon uso!

Nessun commento:

Posta un commento

Il mio blog non censura nulla a parte lo spam manifesto. Nessun Vostro Commento verrà mai rifiutato, rimosso, attenuato o tagliato. L'importante è assumersi la paternità di quello che si dice. Anche gli anonimi possono commentare. Vi prego tuttavia di evitare insulti gratuiti e altre sciocchezze.