domenica 22 febbraio 2015

Siamo a quaranta articoli

Ogni volta che raggiungo un obiettivo mi viene voglia di fare festa. Quaranta articoli di Blog di IPM Multiservice


1 - In linea di massima i miei post ricevono un centinaio di visite, una cinquantinail giorno stesso della pubblicazione, il resto un po’ alla volta con il trascorrere del tempo. 
La mia top five dei post più letti 

2 - È trascorso un anno da quando ho cominciato a bloggare. Il mese prossimo celebreremo l’anniversario. 
Cambiamenti sull’Home page del Blog 

3 - Sul blog abbiamo parlato più volte di Google+, vi ho segnalato la pagina facebookdi Blog di Ipm Multiservice in varie occasioni. 
Linkedin e twitter non potevano mancare 

4 - Per chi lavora molto con i social la cosa non potrebbe essere divertente, ma a volte occorre anche un po' d'ironia: facebook non funziona, è indown e Blog di IPM Multiservice ha raccolto un po’ di tweet, venti per l'esattezza: 
Facebook in down e Blogdi IPM Multiservice si diverte 

5 - L’articolo odierno su Blog di IPM Multiservice è scritto daFerruccio Gianola, un amico. 
Guest post di Ferruccio Gianola di Otium 

6 - Tra gli scopi e obiettivi principali che avevo nella mente quando ho aperto ilblog di IPM Multiservice, c’era quello di trovare i miei post indicizzati nella prima pagina della Serp di Google. 
Blog di IPM Multiservice in prima pagina 

7 - Cominciamo questo nuovo anno facendo una promessa. Nel corso dei prossimi mesi, prima del 31 dicembre 2015 voglio riuscire a redigere 100 post. Minimo. 
100 post 

8 - Buon 2015 da IPM Multiservice 

9 - Un semplice e breve post per augurarvi uno splendido Natale. Vale per tutti coloro che per un motivo o per l’altro, quest’anno sono passati sul mio blog. Ma vale anche per chi non sa neppure che il mio blog esiste. 
Auguri dal blog 

10 - Per la fine dell’anno sono previsti oltre a questo altri due post. Facile intuire di cosa parleranno i prossimi. Lo immaginate, vero? 
Dare i numeri 

Buona lettura!

Nessun commento:

Posta un commento

Il mio blog non censura nulla a parte lo spam manifesto. Nessun Vostro Commento verrà mai rifiutato, rimosso, attenuato o tagliato. L'importante è assumersi la paternità di quello che si dice. Anche gli anonimi possono commentare. Vi prego tuttavia di evitare insulti gratuiti e altre sciocchezze.