venerdì 21 agosto 2015

Il ritorno delle eMail

State tranquilli non ho nessuna intenzione di redigere un post sulla saga di Guerre stellari, in giro per il web ci sono una miriade di siti e blog dedicati al cinema che sicuramente sanno fare molto meglio del sottoscritto in quel campo e con quella tematica. 

Il titolo Il ritorno delle eMail mi è uscito dalla testa in maniera del tutto inconscia quando - dopo uno stacco di alcuni giorni - ho ripreso in mano il computer per rendermi conto di essere sommerso da una lista interminabile di messaggi eMail da leggere.  

Oh, nulla di così stressante a dirla tutta. I messaggi vitali sono stati letti al momento opportuno, anche senza essere davanti al PC. Ma rimango tuttavia sbalestrato nel vedere il numero di posta da leggere che mi ritrovo sul gobbo. 

Per la maggior parte si tratta di materiale proveniente dai social e poi, naturalmente lo spam

È ovvio che aprirò e leggerò tutto quello che a prima vista sembra essere utile, ma soprattutto ho scritto questo post per verificare quale sia il vostro atteggiamento o comportamento in merito a questa questione: riuscite a vivere senza leggere la posta ogni giorno con il rischio di ritrovarvela sul gobbo tutta sul gobbo o controllate dieci volte al giorno?

A voi l'ardua sentenza!


2 commenti:

Il mio blog non censura nulla a parte lo spam manifesto. Nessun Vostro Commento verrà mai rifiutato, rimosso, attenuato o tagliato. L'importante è assumersi la paternità di quello che si dice. Anche gli anonimi possono commentare. Vi prego tuttavia di evitare insulti gratuiti e altre sciocchezze.